17 feb 2017

Farinata di ceci Tantì 🍴🍲🍴

La farinata di ceci, conosciuta anche come fainè, fainà o cecìna, è una torta salata molto bassa, preparata con farina di ceci, acqua, sale e olio extravergine di oliva.
Si tratta di un piatto ligure, si cuoce in un forno a legna, in teglia, e assume con la cottura un vivace colore dorato.
Alcune aziende alimentari ne propongono una versione confezionata precotta, pronta da scaldare e venduta nella grossa distribuzione.
Oggi in particolare voglio parlarvi della farinata di ceci dell'azienda Tantì 🍲🍲🍲

 "..Tantì è un nome che le vecchie generazioni di Nizza Monferrato non possono non ricordare: era quel singolare personaggio, che vendeva la farinata nella vecchia cartapaglia, girando su una specie di triciclo coperto, riscaldato e facendo squillare una trombetta che lo rendeva riconoscibile a grandi e bambini.


Oggi Tantì sarebbe orgoglioso di avere dato il nome al primo preparato per farinata, brevettato perché il culto della «belecauda», così si chiama la farinata a Nizza Monferrato, è stato acquisito proprio dai nonni, ai tempi in cui si mangiava la farinata di «Tantì».."

Dunque, appena ricevuto il prodotto, mi son messa subito all'opera, in preparazione della farinata di ceci e devo ammettere che ero davvero curiosa di assaggiarla, poichè non l'avevo mai cucinata!

Per la preparazione sono bastati pochi e semplici passaggi. 
Le caratteristiche principali della farinata di ceci Tantì sono la preparazione istantanea e la facilità di esecuzione nella leccarda del forno casalingo.
La si può infatti cucinare senza ricorrere a forni a legna, evitando di dover seguire problematici dosaggi di ingredienti, basterà solo aggiungere acqua e olio extra vergine d'oliva al preparato; la confezione da 210 grammi permette la preparazione di tre abbondanti e gustose porzioni.

FARINATA FOCACCIA DI CECI IN 6 MOSSE:
1 Versa in una brocca il contenuto di tutta la confezione, compresa la bustina degli aromi, aggiungendo 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva e 600 ml di acqua. Mescola delicatamente il tutto con una frusta per far sciogliere eventuali grumi.
2 Accendi il forno portandolo alla massima temperatura, concentrando il calore sulla parte superiore con la funzione grill.
3 Quando la temperatura del forno è al massimo inforna la teglia smaltata unta di olio sul ripiano più alto per qualche decina di secondi.
4 Rimesta il composto, estrai appena dalla bocca del forno la teglia e versa con cautela il contenuto della brocca.
5 Chiudi il forno e fai cuocere alla massima temperatura per 10 minuti e per i 5 successivi tieni aperto leggermente lo sportello per smaltire il vapore in eccesso.
6 Quando la farinata è ben dorata toglila dal forno, lasciala raffreddare 5 minuti e servila. 


Io l'ho voluta preparare nella versione classica e l'ho accompagnata ad affettati e formaggi con contorno di peperoni al gratin!! 
Devo ammettere che mi è piaciuta moltissimo!! 

Una verà bontààà!😍😍😍

L'unica pecca a mio avviso, sono state le spezie comprese nella confezione, poichè secondo il mio gusto personale, sono troppo forti e tendono a coprire troppo il gusto della farinata.
Avrei preferito speziarle a mio gusto, visto che gli abbinamenti sono molteplici.

In ogni caso è un prodotto davvero valido e tornerò di certo a cucinarlo nuovamente, visto che è un alimento abbastanza leggero e senza glutine!

Ringrazio ancora l'azienda per la graditissima collaborazione, se vi ho incuriositi, cliccando i link sottostanti, potrete accedere direttamente al sito ed ai loro social, per tenervi sempre aggiornati sulle ultime novità!!


Continuate a seguirmi .....Follow me!!!!
                                                              
                                                                           Dico la mia...Recensioni
                                                             Margot 

Nessun commento:

Posta un commento

ULTIMO POST

La mia nuova nail art con i waterdecal Milvart

Ciao bellezze, sono felice di presentarvi la mia nuova nail art molto rockeggiante, in cui vi mostro nel dettaglio, come ho applicato i wate...

Post più popolari

FOLLOW ME ON TWITTER